fbpx
ABBANDONA IL GIUDIZIO
ABBANDONA IL GIUDIZIO

ABBANDONA IL GIUDIZIO

Primo passo per migliorare con i tuoi atleti e per migliorare anche tu!

Riflessione

Il giudizio sul tuo gioco o sul gioco del tuo allievo crea emozioni negative.

Sei d’accordo?

Ti spiego nel dettaglio cosa intendo citando un gran libro di coaching, Il gioco interiore nel Tennis. Segui il percorso mentale e applicalo alle tue performance!

Per vedere in azione il giudizio immagina una qualsiasi partita di tennis.

Immagina che A batta la seconda di servizio sul break point.

Sbaglia!

L’errore del giocatore A verrà valutato da lui stesso come terribile.

Dal giocatore B come un buon punto.

Da un osservatore esterno come un errore e basta.

Se ci pensi l’osservatore esterno è l’unico che non da un valore alla situazione, l’unico che può dare una chiara visione di cosa è stato sbagliato e modificarlo. Il giudizio che ti consiglio di togliere, da allenatore o giocatore, è invece quello che attribuisce ad un errore una valenza positiva o negativa. Togliendolo eviterai che il cervello non solo giudichi l’errore come terribile, ma che allarghi a tutto il colpo l’aggettivo di TERRIBILE.

Se lasci andare il tuo giudizio avrai due controindicazioni.

1 Finirai per avere un allievo che ha un servizio TERRIBILE

2 Non avrai molti spazi di miglioramento.

L’errore è un errore e il tuo più grande sforzo deve essere accettarlo per quello che è: un errore. Un errore si può correggere e va analizzato per farlo. Solo con oggettiva analisi dell’errore puoi modificare il gioco di un allievo. Attribuire un valore negativo ad un errore rischia di dire al cervello del tennista che quel colpo non potrà mai essere aggiustato.

E questa reazione nella testa di un tennista lo blocca e rende impossibile ogni miglioramento. Pensare ad un colpo terribile non apre a nuove possibili spazi di crescita, ma chiude ogni evoluzione.

Quando invece accetti l’errore e non lo giudichi fai il primo passo per un apprendimento naturale basato su osservazione, accettazione dell’errore e aumento della consapevolezza di cosa si deve fare per cambiare.

PER MIGLIORARE IL PRIMO PASSO E’

ABBANDONA IL GIUDIZIO

Vuoi conoscere il mio lavoro di Mental Coach Sportivo?
Prenota un incontro online gratuito

    What is 4 + 4 ?

    Invia messaggio
    Invia via WhatsApp
    Follow by Email
    Facebook
    YouTube
    Chiama